top of page

Annata 2021




L'annata vinicola del 2021 ha prodotto vini bianchi eccezionali caratterizzati da una profonda fruttuosità ed eleganza, grazie a una vendemmia tardiva favorita da condizioni meteorologiche favorevoli. I vini rossi spaziano da buoni a ottimi.


Il 2021 ha appunto tratto vantaggio da una vendemmia più tardiva e condizioni meteorologiche ottimali, che hanno permesso alle uve di maturare in modo impeccabile grazie alle marcate escursioni termiche. Nonostante una primavera fredda con conseguente ritardo nella fioritura, le temperature basse hanno mitigato i rischi di gelate, mentre le abbondanti piogge estive hanno rappresentato una sfida.


Nonostante le difficoltà, il clima favorevole alla fine dell'estate ha contribuito a una qualità ottimale delle uve. Per i vini bianchi del Trentino, si prevede un'annata di livello superiore alla media, con particolare eccellenza per varietà quali Chardonnay e Muller Thurgau.


I vini rossi hanno registrato un'annata buona, sebbene un calo repentino delle temperature alla fine di settembre. Tuttavia, Lagrein e Teroldego presentano note fruttate pronunciate e un'ottima acidità. Tra i bianchi, soprattutto Pinot Grigio e Gewurztraminer, beneficiano delle basse temperature, risultando più snelli con note fruttate gradevoli e un ottimo equilibrio di acidità.



La Cantina

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page