Salísa rosé extra brut Trentodoc

Spumanti Metodo Classico

Rosè_2022.png
trentodoc.png

Scheda prodotto

Denominazione Trento Doc

Tipologia Rosé Extra Brut Metodo Classico Millesimato

Zona Vigneti terrazzati di montagna in Trentino, Valle di Cembra

Terreno Calcareo

Uve Pinot Nero e Chardonnay, raccolte con vendemmia esclusivamente manuale verso la prima metà di settembre.

Esposizione Ovest (ottimale per ottenere uve ben mature ma con una spiccata acidità)

Sistema di impianto Pergola trentina per Chardonnay e guyot per Pinot Nero, resa circa 60 hl/ha

Temperatura di servizio 8-10° C

Vinificazione Raccolta manuale nella prima decade di settembre. Selezione del mosto fiore da una soffice pressatura delle uve. Fermentazione a basse temperature e breve sosta in serbatoi di acciaio. Presa di spuma e maturazione sui lieviti fino al remuage e successiva sboccatura.

 

Esame visivo Colore rosa antico brillante; schiuma abbondante e persistente; perlage finissimo e persistente.

Esame olfattivo Profumi di piccoli frutti di bosco, ribes, lamponi e fragoline e delicati richiami di mandorla.

Esame gustativo Al palato fine ed elegante. Gusto deciso, sapido, minerale e fresco, di montagna.

 

Abbinamenti Ottimo come aperitivo. Si sposa perfettamente anche con molti antipasti, come una tartare di trota affumicata, primi e secondi a base di pesce e carni bianche. Ottimo anche con formaggi di media stagionatura.

riconoscimenti

Vedi e scarica

Nuovo prodotto