Pubblicato il

Salísa Trentodoc: tra i Best 2020 x Wine Blog Roll

I migliori assaggi del 2020: Metodo Classico, Martinotti, Ancestrale e Pet-Nat

”Ormai da diversi anni, con l’avvicinarsi del 31 dicembre, cerco di riordinare i miei appunti e di condividere con voi delle semplici liste che annoverano i vini che di più mi hanno colpito nell’arco degli ultimi 12 mesi. Quest’anno ero indeciso riguardo la stesura di liste che, per me, non hanno mai rappresentato solo dei meri elenchi, bensì hanno rappresentato una sorta di memorandum enoico di un intero anno di viaggi, incontri, eventi, degustazioni e impegni scanditi da migliaia di assaggi. Sì, ero indeciso perché i viaggi sono stati “pochi” rispetto agli ultimi 15 anni; le anteprime, le degustazioni e gli eventi si sono ridotti al minimo; le mie trasversali e le occasioni di confronto con colleghi e amici professionisti del mondo del vino sono mancate nella loro totalità. Eppure, riprendendo in mano gli appunti e ripercorrendo questo assurdo 2020 ho contato un numero di assaggi tale da poter quasi equiparare gli standard pre-covid, quindi ho ritenuto opportuno condividere con voi i miei migliori assaggi dell’anno partendo da Metodo Classico, Metodo Martinotti, Metodo Ancestrale e frizzanti rifermentati in bottiglia (annate e sboccature attualmente in commercio) migliori assaggiati nel 2020” – Francesco Saverio Russo

Tra questi riconfermiamo anche quest’anno i nostri

Salisa Trento Doc Brut e Dosaggio Zero Millesimati – Villa Corniole